Vivere di Trading Forex e Sportivo

Vivere di Trading Forex e Sportivo

INDICE:


La professione che stai cercando

Per tutti coloro che vogliono fare del trading una professione redditizia nel lungo periodo, questo articolo spiegherà passo passo cosa fare e perché.

Se nel nostro precedente articolo “Investire oggi e fare soldi con la rendita passiva”, infatti, abbiamo pensato a tutti coloro che da zero vogliono fare soldi mettendo a disposizione dei trader un capitale personale per vederlo crescere, adesso abbiamo pensato proprio a te! 

Caro aspirante trader, è il momento di fare sul serio per costruire la tua professione del futuro! Vediamo insieme tutti gli step da compiere per diventare un trader italiano di successo!


Lavorare da casa: il tempo come l’“oro del 21º secolo”

A meno che non abbiamo vissuto ibernati o su Marte negli ultimi 30 anni, stiamo assistendo ad una progresso tecnologico e sociologico senza precedenti, che ha cambiato completamente le regole del gioco della nostra vita. A livello relazionale, familiare e anche e soprattutto a livello lavorativo. Sono sempre più le persone che, di conseguenza, stanno modificando completamente il proprio atteggiamento nei confronti della propria carriera e delle opportunità lavorative, arrivando alla conclusione che – al contrario di come accadeva per i baby boomer e per la generazione degli anni ’70 – il bene più prezioso non sia più il denaro, ma IL TEMPO. 

Il tempo è diventato la merce di scambio sulla quale basare tutte le nostre scelte lavorative. Come mai? Perché gestire il proprio tempo (in americano si chiama Time Management) significa godere di una maggiore libertà, maggiore equilibrio e anche maggiore pace mentale. Senza contare, poi, che se abbiniamo a questo concetto anche la scelta di lavorare da casa, va da sé che il ripensare la professione del lavoratore – sia dipendente che collaboratore esterno – significhi anche assistere ad uno stravolgimento delle abitudini su diversi livelli e su diversi settori di business. Anche nel trading. 

Prima di addentrarci nelle nuove opportunità del Trading quale piattaforma con la quale impostare la propria professione libera, freelance o da nomade digitale (potendo lavorare da dove si desidera senza una sede fissa),  dunque, vediamo insieme perché sempre più persone scelgono di fare soldi online da casa. 

lavori-che-fanno-guadagnare

Conviene lavorare online?

Il motivo per cui le persone vogliono fare soldi online o addirittura costruire un’attività online è lo stesso che ha mosso le generazioni di lavoratori nel corso dei secoli: la “convenienza”. Solo che, come abbiamo appena visto, il “guadagno” nel nostro caso non corrisponde eslusivamente all’aspetto monetario o legato al denaro. In ballo c’è qualcosa di più valido secondo la nostra percezione: LIBERTÀ, TEMPO, SCELTA, OPPORTUNITÀ.

  • è molto più conveniente costruire un’attività digitale per guadagnare online nel 2019; 
  • se il tuo desiderio è guadagnare online seriamente, puoi iniziare la tua attività part-time invece di impegnarti completamente nella creazione di un’azienda;
  • hai molta più libertà nel lavorare, perché puoi farlo alle tue condizioni, quando e come vuoi e soprattutto DOVE. Puoi portare il tuo laptop ovunque, mentre una posizione fisica ti costringe a rimanere in un luogo preciso;
  • puoi lavorare fuori casa e non hai comunque bisogno di un ufficio;
  • è abbastanza economico costruire una piattaforma web, al contrario del coprire i costi elevati derivanti dal possesso di una posizione fisica;
  • il tuo pubblico vive in quasi tutto il mondo che parla la tua lingua, invece di una piccola parte della popolazione. E se hai partner commerciali che parlano/scrivono più lingue, o se lo fai tu, puoi entrare facilmente in più mercati esteri;
  • il marketing può essere sviluppato con molte risorse “gratuite” quali Quora, Facebook, Twitter, Instagram, Pinteres ecc;
  • ogni giorno nasce una nuova app per guadagnare o decine di modi per fare soldi e tu puoi testarli senza alzarti dal divano;
  • Puoi impostare un guadagno extra da casa anche senza lasciare il vecchio lavoro, ma considerandolo una opportunità di guadagno nella quale non ci perdi nulla;

I lavori che fanno guadagnare: il trading online 

Quando molte persone ci contattano, in primis cercano un modo per fare soldi extra oppure come impostare investimenti vincenti o, nel caso estremo, come fare soldi senza lavorare! E la nostra pronta risposta è sempre la stessa: è vero che con il trading online è possibile guadagnare, ma è altrettanto vero che per farlo bisogna comunque apprendere un mestiere!

Anche se è possibile guadagnare facile senza fare nulla, infatti, ciò avviene sempre affidando un capitale deciso con il trader ad una persona che lavorerà per te. In parole povere, anche se non tu direttamente, c’è sempre dietro il lavoro di qualcuno quando si decide di fare trading online!

E nel corso di questo articolo vogliamo proprio spiegarti come funziona il trading, come guadagnare da casa onestamente attraverso il Trading Forex e Sportivo e anche – e soprattutto – quali sono gli step da compiere se vuoi anche tu conoscere questo mondo stupendo e ricco di opportunità di guadagno e diventare un trader italiano di successo! 


Il Trading: una professione osteggiata ma redditizia

Tra i mille pregiudizi sul trading (il primo, ovvero che non si tratta di una truffa, lo abbiamo già spiegato), ce ne sono almeno 3 di difficile sradicamento: 

  1. con il trading si può guadagnare senza investire; 
  2. con il trading si possono fare soldi senza lavorare;
  3. tra i lavori che fanno guadagnare, il trading è uno degli ultimi modi per arrotondare.

Vediamo perché queste convinzioni sono errate e anche fuorvianti per chi come te vuole iniziare a fare trading con noi di Trading Europa. 

Investire vs. Fare trading

Investire e fare trading sono due metodi molto diversi per tentare di trarre profitto dai mercati finanziari. Sia gli investitori che i trader cercano profitti attraverso la partecipazione al mercato. In generale, gli investitori cercano rendimenti maggiori per un lungo periodo attraverso l’acquisto e il possesso di fondi. I trader, al contrario, sfruttano sia i mercati in ascesa che quelli in ribasso per entrare e uscire dalle posizioni in un arco di tempo più breve, ottenendo profitti più piccoli ma più frequenti.

L’obiettivo dell’investimento è quello di creare gradualmente ricchezza per un lungo periodo di tempo attraverso l’acquisto e il possesso di un portafoglio di azioni, panieri di azioni, fondi comuni di investimento, obbligazioni e altri strumenti di investimento.

Gli investimenti valgono per un periodo di anni o addirittura decenni, sfruttando vantaggi quali interessi, dividendi e frazioni azionarie lungo il percorso. Mentre i mercati inevitabilmente fluttuano, gli investitori “cavalcheranno” le tendenze al ribasso con l’aspettativa che i prezzi rimbalzino e che eventuali perdite alla fine saranno recuperate. Gli investitori in genere sono più preoccupati dei fondamentali del mercato, come i rapporti prezzo/utili e le previsioni di gestione.

Il trading comporta transazioni più frequenti, come l’acquisto e la vendita di azioni, materie prime, coppie di valute o altri strumenti. L’obiettivo è generare rendimenti che superino gli investimenti buy-and-hold (che abbiamo appena visto).

Mentre gli investitori potrebbero accontentarsi di rendimenti annuali dal 10% al 15%, i trader potrebbero cercare un rendimento del 10% OGNI MESE. I profitti commerciali sono generati acquistando a un prezzo inferiore e vendendo a un prezzo più elevato in un periodo di tempo relativamente breve. È vero anche il contrario: i profitti commerciali possono essere realizzati vendendo a un prezzo più elevato e acquistando a copertura di un prezzo inferiore (noto come “vendita allo scoperto”) per trarre profitto dai mercati in calo.

Mentre gli investitori buy-and-hold attendono posizioni meno redditizie, i trader cercano di realizzare profitti entro un determinato periodo di tempo e spesso utilizzano un ordine di stop-loss protettivo per chiudere automaticamente le posizioni perdenti a un livello di prezzo predeterminato. I trader utilizzano spesso strumenti di analisi tecnica, come medie mobili e oscillatori stocastici, per trovare configurazioni di trading ad alta probabilità.

Tipologie di traders

Lo stile di un trader si riferisce al periodo e al possesso con cui vengono acquistati e venduti titoli, materie prime o altri strumenti di trading. I trader generalmente rientrano in una delle quattro categorie:

Trader di posizioni – Position Trader: le posizioni sono mantenute per mesi e anni;

Swing Trader: le posizioni si svolgono da giorni a settimane;

Day Trader: le posizioni sono lavorate durante il giorno (il dì), mentre sono chiuse durante la notte;

Trader di Scalping (Scalp Trader): le posizioni sono mantenute per secondi o minuti durante il giorno, con posizioni chiuse durante la notte.

I trader spesso scelgono il loro stile di trading in base a fattori tra cui le dimensioni del conto, la quantità di tempo che può essere dedicata al trading, il livello di esperienza di trading, la propria personalità, la propensione e la tolleranza al rischio.


Tipologie di trading

Anche per quanto riguarda gli ambiti di lavoro, infine, abbiamo diverse tipologie di trading che possiamo considerare se stiamo pensando a come guadagnare online con il Trading. Non esiste, infatti, un solo tipo di trading, ma la scelta anche in questo caso dipende dal tipo di trader, dall’investimento, dagli interessi e dalle competenze di ognuno.

Elenchiamo qui brevemente le tipologie di trading da tenere in considerazione, mentre approfondiremo i nostri due ambiti di lavoro principali più avanti nell’articolo: il Trading Forex e il Trading Sportivo.

Trading azionario

Un mercato azionario è l’aggregazione di acquirenti e venditori (una rete libera di transazioni economiche, non una struttura fisica o un’entità discreta) di titoli (detti anche azioni), che rappresentano i diritti di proprietà delle imprese. Questi possono includere titoli quotati in una borsa pubblica, nonché titoli negoziati privatamente. Esempi di quest’ultimo includono azioni di società private che vengono vendute agli investitori tramite piattaforme di crowdfunding azionario. Le borse quotano le azioni ordinarie nonché altri tipi di titoli, ad es. obbligazioni societarie e obbligazioni convertibili.

Trading Forex

Il Forex, noto anche come scambio di valuta estera o fx trading, è la conversione di una valuta in un’altra. È uno dei mercati più attivamente negoziati al mondo, con un volume medio giornaliero di scambi di 5 trilioni di dollari. Dai un’occhiata più da vicino a tutto ciò che devi sapere sul Forex, incluso di cosa si tratta, come lo scambi e come funziona la leva nel forex nei prossimi paragrafi.

Trading sulle materie prime

Il mercato delle materie prime è il punto in cui le società compensano i loro rischi futuri quando acquistano o vendono risorse naturali. Dal momento che i prezzi di beni quali petrolio, mais e oro sono così volatili, oggi le aziende possono bloccare un prezzo noto. Poiché questi scambi sono pubblici, molti investitori negoziano anche materie prime a scopo di lucro. Ad esempio, il petrolio è la merce più importante nell’economia degli Stati Uniti: viene utilizzato per il trasporto, prodotti industriali, materie plastiche, riscaldamento e produzione di elettricità. Quando i prezzi del petrolio aumenteranno, vedrai l’effetto sui prezzi del gas circa una settimana dopo. Se i prezzi del petrolio e del gas rimangono alti, vedrai l’impatto sui prezzi dei prodotti alimentari in circa sei settimane.

Il mercato dei futures su materie prime determina il prezzo del petrolio. Cosa sono i futures? Sono un modo per pagare qualcosa oggi che viene consegnato domani. Ciò elimina parte della volatilità nell’economia e  consente alle aziende di controllare i costi futuri delle materie prime critiche che usano ogni giorno.

Trading sulle Cryptovalute

Le criptovalute sono un mercato emergente che è diventato sempre più popolare quando le principali criptovalute come Bitcoin ed Ethereum sono diventate mainstream. La maggior parte delle criptovalute, chiamate anche semplicemente “crypto”, sono alimentate dalla tecnologia Blockchain. Si differenziano dalle valute legali stabilite, in quanto sono attività decentralizzate attualmente non regolamentate o controllate da un paese, una banca centrale o una autorità di regolamentazione. Mentre le criptovalute non sono accettate come corso legale nella stragrande maggioranza dei paesi in tutto il mondo, il loro potenziale nel cambiare il panorama finanziario ha reso impossibile ignorarle e ha aperto nuove opportunità di investimento e trading.

Il trading sulle criptovalute è abbastanza diverso dai mercati più tradizionali come Forex o quello degli indici, poiché si tratta di attività relativamente nuove e non sono influenzate da molte delle stesse forze di altri mercati più consolidati.

trading-sulle-cryptovalute

Tecniche di trading

Ora che abbiamo visto quali sono i principali mercati finanziari nei quali fare trading, comunque, va ricordato come esistono anche moltissime tecniche e strategie di trading trasversali che i trader scelgono in base alle proprie preferenze, al capitale e alla propensione al rischio.

Le elencheremo brevemente, anche se ci riserviamo un approfondimento nel corso dei prossimi articoli del blog di Trading Europa: Scalping, Day trading, Analisi tecnica (momentum trading), swing trading e trading di posizione (Position trading), Mirror trading, Copy trading 


Trading Forex

Forex Trading letteralmente significa “foreign currency and exchange” – scambio di valute straniere. Tale cambio è il processo di cambio di una valuta in un’altra valuta per una serie di ragioni, generalmente per il commercio, il commercio o il turismo. Secondo un recente rapporto triennale della Banca dei regolamenti internazionali (una banca globale per le banche centrali nazionali), la media nel volume giornaliero di scambi di forex era di oltre 5,1 trilioni di dollari!

Ecco perché è uno dei mercati che vive costantemente sotto l’occhio del ciclone! Un aspetto unico di questo mercato internazionale è che non esiste un mercato centrale per i cambi. Piuttosto, il trading di valuta è condotto elettronicamente over-the-counter (OTC), il che significa che tutte le transazioni avvengono tramite reti di computer tra operatori di tutto il mondo, piuttosto che su uno scambio centralizzato.

Il mercato è aperto 24 ore al giorno, cinque giorni e mezzo alla settimana e le valute sono negoziate in tutto il mondo nei principali centri finanziari di Londra, New York, Tokyo, Zurigo, Francoforte, Hong Kong, Singapore, Parigi e Sydney. Ciò significa che quando termina la giornata di negoziazione negli Stati Uniti, il mercato forex inizia di nuovo a Tokyo e Hong Kong. Pertanto, il mercato forex può essere estremamente attivo in qualsiasi momento della giornata, con quotazioni che cambiano costantemente e grandissime opportunità di guadagno. 

Trading Europa e mercato Forex 

Il Forex Trading è uno dei core business di Trading Europa. Nel nostro sito, nel nostro blog e anche e soprattuto nei nostri corsi, insegniamo come fare trading online e investire nel 2019, come vivere di trading e anche come portare avanti investimenti online sicuri usando la testa. Con il Forex Trading, infatti, puoi guadagnare 1000 euro al mese, guadagnare 100 euro al giorno o anche impostare uno di quei lavori da 2000 euro al mese e molto molto di più. In parole povere: puoi guadagnare QUANTO VUOI!

L’unica cosa che devi comprendere è che non esistono investimenti vincenti se non si impara a fare trading online, se non si scelgono le migliori piattaforme di trading con le quali iniziare la propria attività con umiltà e anche senso di responsabilità. 

Per diventare un Forex pro, dunque, noi di Trading Europa abbiamo messo in campo una serie di strumenti e risorse per farti crescere nella tua professione e anche per guadagnare uno dei posti d’onore tra i siti di trading affidabili. Scopriamoli insieme: 

  • Corsi di Forex Trading: per imparare come fare trading nella maniera più vincente possibile. I nostri corsi suddivisi in lezioni con l’aiuto dei nostri trader esperti ti insegneranno a dialogare con le piattaforme, a ragionare le strategie e a conoscere tutte le tecniche più efficaci per lavorare con il  Trading online. Imparerai anche il Trading come funziona in generale, per poter essere autonomo anche nella gestione dei rischi una volta terminata l’esperienza del corso;
  • Corsi di Trading Avanzato Forex: per i Trader esperti che conoscono già tutti gli aspetti del trading online, i rischi e anche le tecniche. Il corso avanzato permette il settario del nostro Expert advisor Mt4, il Robot di trading automatico nelle sue varie versioni;
  • Pensione Adesso: per tutti coloro che vogliono affidare un capitale di partenza ai trader esperti di Trading Europa e iniziare a guadagnare online senza fare nulla (con i tecnici e i robot automatici che lavorano per te). Tu devi solo decidere il capitale e il rischio massimo di perdita, e al resto ci pensiamo noi;
  • Uno tra i migliori broker online: Trading Europa permette (e consiglia vivamente) anche l’iscrizione al nostro Broker Real Market, uno dei migliori broker forex online, per dare il via alla tua esperienza di trading in un ambiente protetto e affidabile;
  • Indicatori Forex e Robot di Trading Automatico: il sistema di trading automatizzato viene anche definito Expert Advisor (EA), ovvero un software che monitora un mercato finanziario selezionato, che il trader determina nella formattazione, nella performance e anche nei segnali di acquisto o vendita (così come gli stop loss). Il trader svolge un’analisi di mercato indipendente e automatica in cui vengono calcolati tutti i parametri e vengono presi in considerazione anche i più piccoli cambiamenti nel mercato. Utilizzando un sistema di trading automatizzato, dunque, il trader è alleviato dal software di tutti gli interventi manuali e automatici, potendo investire le sue risorse nell’implementazione delle strategie. Noi di Trading Europa possiamo vantare una vasta esperienza di trading automatico, con risultati certificati My FXblue e MyFxbook nel corso del tempo. 

Stai cercando un Corso di trading online per principianti? Ecco i nostri corsi di Forex Trading! 

guadagnare-con-il-trading-forex

Trading Sportivo

Una delle punte di diamante della nostra offerta di Trading Europa è il Trading Sportivo. E, detto tra noi, siamo letteralmente innamorati di questa tipologia di trading. Come mai? Perché è un modo per guadagnare online seriamente senza possibilità di perdita. Sì! Hai letto bene! Come è possibile?

Perché per definizione, il trading sportivo è la pratica di piazzare due scommesse l’una contro l’altra, nella stessa selezione, al fine di trarne profitto. Se scommetti contro te stesso in contemporanea, dunque, non puoi perdere!!!

Detto anche Sports Betting, il trading sportivo è proprio come il trading azionario, dove invece di acquistare e vendere azioni di società acquistiamo e vendiamo scommesse su eventi sportivi. La vera bellezza del trading sportivo è che non ci interessa chi vince o perde l’evento, ma solo se il prezzo si muove. Per questo motivo, non dobbiamo scegliere i vincitori per essere un vincitore! Un obiettivo principale degli operatori di borsa è comprare basso e vendere alto. I principi sono esattamente gli stessi nel trading sportivo, ma qui abbiamo la possibilità di guadagnare indipendentemente dal risultato.

Il trading sportivo, comunque, è il termine usato per indicare questo tipo di comportamento in uno scambio di scommesse sugli sport. Che si tratti di Betfair, Betdaq, Matchbook, SMarkets o qualsiasi altro bookmaker, i trader di tutto il mondo usano lo scambio per piazzare scommesse tra loro. Betfair – e simili – si comportano come un arbitro. Prendendo informazioni in tempo reale da migliaia di partite di calcio, corse di cavalli e altri sport, Betfair si assicura che i vincitori vengano pagati e che i perdenti paghino. Per fornire questo servizio, Betfair prende una riduzione del 5% su tutte le scommesse vincenti. Tuttavia, maggiore è il tuo fatturato, minore sarà la tua commissione. La commissione più bassa è del 2% su Betfair, ma dovresti essere un grande giocatore per scendere così in basso! E noi vogliamo insegnarti a diventarlo! 

C’è differenza tra Trading Sportivo e guadagnare con le scommesse?

Quando si legge l’espressione “fare soldi con le scommesse”, la maggior parte delle persone si ritira spaventata. In realtà, guadagnare giocando e fare trading sportivo non è molto diverso che fare investimenti online, solo che non lo sa praticamente nessuno. Vediamo insieme di approfondire questo concetto.

Il Betting Exchange – detto anche sports betting – è il trading scommesse sportive. Semplice, forte e chiaro. Uno scambio di scommesse è un mercato in cui i clienti possono scommettere sull’esito di eventi discreti. Gli scambi di scommesse offrono le stesse opportunità di scommettere come un bookmaker, ma con alcune differenze.

Gli scommettitori (volgarmente detti “giocatori d’azzardo”) possono acquistare (noto anche come “back”) e vendere (noto anche come “lay”) il risultato e possono scambiare in tempo reale durante l’evento, sia per ridurre le perdite o bloccare i profitti. Gli operatori di bookmaker generano entrate offrendo quote meno efficienti. Gli scambi di scommesse generano normalmente entrate addebitando una piccola commissione sulle scommesse vincenti.

Betfair è il più grande e popolare arbitro nello scambio di scommesse. È stata fondata nel 2000 e opera sotto una licenza di Gibilterra. Dal 2 febbraio 2016 la società è stata quotata alla Borsa di Londra come “Paddy Power Betfair” a causa della fusione tra le due società.

tecnica-tennis-trading-sportivo

Trading Europa e il trading sulle scommesse sportive

Un altro aspetto interessante che riguarda il Trading Sportivo è la sua enorme potenzialità e vastità di operazioni.

Con il Trading Sportivo, in pratica, puoi fare trading sulle scommesse sportive per QUALSIASI SPORT presente: Formula 1, Moto GP, Basket, Calcio, Tennis e Cavalli. E, per ognuno degli sport, andare a coprire OGNI SINGOLA PARTITA, scommettendo secondo per secondo contro te stesso… puoi capire da te quante possibilità sono racchiuse sotto il mantello del Trading Sportivo!

Per questo è così affascinante ed ecco perché noi di Trading Europa abbiamo sviluppato una serie di prodotti per presentarti il mondo del Trading Sportivo! 

sports-betting-cavalli

In particolare, tra i nostri prodotti abbiamo: 

  • Le migliori tecniche di Trading sportivo, tra cui il trading sul calcio con la Tecnica calcio under 2.5, la Tecnica tennis (Tennis betting), la tecnica cavalli e tante altre sempre in corso di aggiornamento;
  • Il corso di Trading Sportivo, le quale ti parleremo del trading Sportivo Betfair, del trading Sportivo bidirezionale, dei metodi di Betting Exchange più redditizi (tra cui il metodo bancare e il metodo exchange) e anche e sopratutto di tutti i guadagni previsti da questo tipo di Trading;
  • La consulenza sul Trading Sportivo con Betfair, l’account e il bonus e tanto altro ancora.

Stai cercando un Corso di trading per principianti? Ecco i nostri corsi di Trading Sportivo!


Imparare a fare trading: perché scegliere Trading Europa

Come abbiamo visto, dunque, il mondo del trading è un mondo meraviglioso! E a noi di Trading Europa non basta farne parte, vogliamo che anche tu possa imparare a fare trading scegliendo uno dei nostri corsi di trading oggi stesso!

Puntiamo a diventare la migliore piattaforma trading per principianti, per dare il via ad una campagna di sensibilizzazione circa il bello e il pulito nel trading, che è ancora troppo vittima di una stigmatizzazione generale infondata ma comprensibile.

Se vuoi far parte anche tu della scuola di trading di Trading Europa, contattaci oggi stesso oppure dai già un’occhiata ai nostri corsi di trading per principianti! Diventa anche tu un esperto, un trader fx pro!


logo-trading-europa
Share this Post